Liv Sansoz alla conquista delle Alpi con
Niviuk SKIN P
 
 
Liv Sansoz è un’avventuriera completa. Ama la scalata, l’alpinismo, lo sci e, ovviamente, il volo. Ora ha deciso di unire le sue passioni in un’avventura senza precedenti: scalare le 82 cime delle Alpi superiori ai 4000m. Con la sua attrezzatura leggera, il suo Skin P, Liv ha inaugurato la sua incredibile avventura, che ha battezzato #LivAlongTheWay.
 
“Quando ho dato vita al mio progetto non avevo alcuna idea di come sarebbe stato realmente. Ora sono oltre la metà, con 48 cime scalate e 34 rimanenti (a luglio 2017) e senza dubbio si sta rivelando un’esperienza incredibile e ricca di soddisfazioni, sebbene non sia per nulla facile. La cosa più incredibile è condividere queste montagne con gli amici e la possibilità di combinare questo progetto con parapendio e sci (soprattutto nei mesi di marzo e aprile). La cosa interessante è che devo sempre prendere la decisione giusta in termini di itinerario, previsioni meteo e modo migliore per approcciarmi alle montagne. Questo trovo che sia un gioco di strategia molto interessante”.
 
“La parte difficile è che fisicamente è un’esperienza molto esigente: una giornata tipo consiste in 13 ore di lunga risalita, sempre in quota e con dislivello. La mancanza di sonno rende tutto più difficile (molto spesso la giornata inizia alle 3 di mattina e non si dorme mai bene in una grotta o in un bivacco…). I piedi sono doloranti, e lo è anche il corpo, Però ogni mattina e ogni nuovo giorno che inizia diventano un giorno meraviglioso”.
 
“La ricompensa? Essere felice sulla cima più alta e tutte l’alba vista dalle montagne. E il piacere di decollare e atterrare nella vallata, a chilometri di distanza…”.
 
 
Segui Liv nella sua avventura su:
 
 
 
 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER